Renato Brunetta dice no al canone Rai in bolletta. Che ne pensi?


“FIRMA PER L’ABROGAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DELLA LEGGE DI STABILITA’ CHE HANNO INTRODOTTO IL CANONE RAI IN BOLLETTA ELETTRICA” Renato Brunetta.nnrai

“Il canone Rai è un’imposta espropriativa, dal momento che chiedere 100 euro ogni anno per un televisore, vuol dire che dopo pochi anni di applicazione l’imposta ha totalmente esorbitato il valore del bene tassato.

Renato-BrunettaInoltre, è illegittimo pretenderne il pagamento con una bolletta destinata a coprire il costo di un servizio divisibile.

Infine, è sproporzionato imporre l’obbligo di autocertificare, sotto responsabilità penale, di non possedere un televisore; nessuna sanzione penale, infatti, colpisce chi non dichiara fino a cinquantamila euro nell’ambito Irpef.

Firma la petizione

Vai al sito…

Questa voce è stata pubblicata in Etica, Euroitalia, Politica e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...