Roma, Basilica di San Paolo fuori le Mura, Vespro Ortodosso 2023


Due fedeli, una ortodossa moldava e l’altra romano-cattolica romena, recavano il pane ai prelati e ai convenuti, i quali spezzandolo con le mani, hanno ricordato la cena di Emmaus, quando i discepoli riconobbero il Risorto nello spezzare il pane (Lc 24,13-35).

Testo, foto e video, a cura dell’Istituto di Studi Storici Beato Pio IX

Istituto di Studi Storici Beato Pio IX

Roma. Dal 18 al 25 gennaio 2023, celebrandosi la Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani, con il tema:“Imparate a fare il bene”, Papa Francesco celebrerà, come da tradizione, i secondi Vespri in chiusura della settimana nella Basilica di San Paolo fuori le Mura, nella solennità della conversione di san Paolo apostolo.

La Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani 2023, si è aperta ieri, 18 gennaio, alla Basilica Papale di San Paolo fuori le Mura, con la Processione solenne di entrata e il saluto di Sua Eccellenza il Rev.mo Dom Donato Ogliari Abate dell’Abazia di San Paolo fuori e Mura.

Il vespro cantato nella Liturgia Ortodossa era presieduto da Sua Eccellenza Reverendissima Atanasie di Bogdania Vescovo-Vicario della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia.

Presente Sua Eminenza Reverendissima il Signor Cardinale James Michael Harvey, Arciprete della Basilica Papale di San Paolo fuori le Mura e custode dei suoi sacri…

View original post 915 altre parole

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: